AGENZIA ON LINE - ALLIANZ GLOBAL ASSISTANCE
Giunti a destinazione

Non appena arrivate, cercate di riposarvi un po’, se possibile allungando le gambe verso l’alto. Di solito il fuso orario si accusa di più quando si viaggia da ovest a est. Per cui, soffrirete maggiormente di jetlag quando viaggiate dall’Europa all’Asia, e quando tornerete in Europa dopo un viaggio negli Stati Uniti. Per riadattarsi ci vogliono tanti giorni quante sono le ore di differenza. In caso di terapia medica continuativa, fate in modo di adattarvi gradatamente all’ora locale. Se necessario, iniziate a cambiare l’ora del vostro fuso orario di un’ora al giorno, due o tre giorni prima della partenza.

Una volta arrivati, la cosa più importante da fare è quella di seguire immediatamente gli orari dei pasti e del sonno del vostro paese ospitante. Cercate di sincronizzarvi velocemente all’ora locale. Esporvi alla luce del sole contribuirà in modo importante al riequilibrio del vostro orologio biologico. La cosa più importante alla fin fine è rimanere svegli durante il giorno e dormire di notte!

Per qualsiasi problema dovesse sorgere mentre siete in viaggio, non aspettate di fare ritorno a casa per consultare un medico. Il medico di riferimento della vostra società di assistenza è a disposizione per discutere di qualsiasi questione o dubbio possiate avere circa il vostro stato di salute. Potrà fornirvi consigli pratici, contattare il vostro medico di famiglia e organizzare una visita per voi ovunque siate.